Il Sondaggio
Mi ispira molto
 
News di Kayenna.net
Banner-adsense-leader
Banner

Viola Ambree presenta la collezione autunno inverno 2017/2018

Viola Ambree 2017

Il brand moda Viola Ambree, in concomitanza alla settimana della moda di Milano, ha presentato al mondo la Capsule Collection autunno inverno 2017/2018.

Ricerca, qualità e design sono i punti cardine della collezione, pensata per una donna dinamica, attenta e desiderosa di esprimere tutta la sua natura e femminilità.

Una donna eclettica, stregata dalla luna, sofisticata, che ama indossare una moda funzionale, per un’idea di couture quotidiana, dove l’attenzione per il dettaglio è la vera differenza.

La palette colore è preziosa: pink, arancio e nero, in un gioco perfetto di equilibrio e contrasto. I materiali ricercati spaziano da pailettes con rivestimento in gomma, al jaquard, fino lurex e alle stampe cocco.

Una proposta moda giovane, contemporanea, capace di raccontare il proprio tempo; una donna sporty-chic, che predilige capi perfetti per ogni occasione, proiettata ad nuova ed originale espressione di una contemporaneità casual-chic, con look forti e dal sapore urban.

Visioni diverse raccontate da molteplici idee ma con un’inclinazione convergente verso una naturale sofisticatezza, capace di narrare tutta l’eccletticità del mondo femminile.

La direzione creativa incanala la donna in un mondo creato con tessuti ricercati, per capi che diventano compagni di vita, che vestono e dialogano con il corpo e sono il mezzo principale per raccontare passioni, visioni, stati d’animo, colore e poesia.

Una femminilità libera, dove la tradizione della moda italiana si coniuga in modo magistrale ad una proiezione internazionale.

Viola Ambree si propone nel fashion system come realtà unica nel suo genere, che incastra la sapiente perfezione del made in Italy con un design cosmopolita, senza eccessi, dove l’essenzialità è la metafora di un tempo parallelo, dove la proposta moda disegna immediatamente l’energia di chi indossa i capi.

Uno stile giovane e raffinato per clienti moderne, universali e viaggiatrici.


Per saperne di più visitare il sito www.viola-ambree.com.

 

Extension alle ciglia per correggere la forma degli occhi: i consigli di Annartstyle

 Le extension alle ciglia sono un trattamento di bellezza che sta andando molto di moda negli ultimi anni e che grazie ad opportune tecniche permettono di ottenere sia un allungamento sia un infoltimento delle ciglia, senza bisogno di dover usare il mascara.

Le tecniche di applicazione variano a seconda del look da ottenere e dalla diversa forma degli occhi.

Questo particolare tipo di trattamento di bellezza serve per valorizzare la forma degli occhi e per correggere alcuni difetti estetici come occhi infossati, occhi orientali, occhi incappucciati, occhi sporgenti, occhi all’insù, occhi all’ingiù, occhi vicini e distanti.

Le extension sono inoltre un’ottima soluzione anche per chi ha ciglia troppo chiare, troppo corte o troppo rade.

Per capirne di più su questa particolare tecnica di bellezza abbiamo chiesto consiglio a Anna Ushakova, Hair Stylist e Makeup Artist (www.annartstyle.com) sul tipo di extension per ciglia adatte alle diverse forme degli occhi.

Extension per occhi infossati

Gli occhi infossati sono larghi e posizionati in profondità: questo crea l’illusione di un osso sopraccigliare più prominente. Per chi ha questo tipo di occhi consiglio extension lunghe e leggermente incurvate.

extension









Extension per occhi monopalpebra/orientali

In questo caso la palpebra mobile è piatta e non ha la classica piega degli occhi occidentali. Può presentare un minimo accenno di piega o non averlo affatto. Chi ha questo tipo di occhi dovrebbe mettere delle extension molto incurvate effetto 3D, che risaltano la linea naturale delle ciglia.

Extension

Extension per occhi incappucciati

Gli occhi incappucciati sono quelli che hanno uno strato di pelle in più che si appoggia sulla palpebra mobile, rendendola visivamente più sottile e quasi invisibile. Questa tipo di occhi può essere così dalla nascita o può presentarsi dopo i 40 anni, quando la pelle è più morbida e tende a cedere. In questo caso è consigliato fare extension incurvate che risaltano gli occhi; chi vuole avere ciglia particolarmente infoltite, può optare per le extension effetto 3D che rendono questo tipo di occhi molto espressivi.

Extension per occhi sporgenti

Gli occhi sporgenti hanno la palpebra mobile completamente visibile e protesa verso l’esterno. Questo piccolo rigonfiamento rende la palpebra più grande e visibile, e offre molto più spazio per il make up. Io consiglio extension dall’effetto naturale con ciglia piu corte al centro dell’occhio e più lunghe sugli angoli esterni.

Extension per occhi all’insù

Gli occhi all’insù, conosciuti anche come occhi a mandorla, hanno gli angoli esterni rivolti verso l’alto. La palpebra inferiore ha più enfasi di quella superiore. In questo caso è consigliato fare extension leggermente più lunghe al centro dell’occhio in modo da ottenere uno sguardo più aperto.

Extension per occhi all’ingiù

Gli occhi all’ingiù hanno gli angoli esterni leggermente cadenti, più bassi rispetto agli angoli interni dell’occhio. Occhi del genere, a causa della loro forma cadente, possono dare un’aria stanca ma con extension incurvate e lunghe sugli angoli esterni questo tipo di occhio può diventare molto sensuale.

Extension per occhi vicini

Gli occhi ravvicinati sono vicini al naso e hanno una distanza che risulta minore rispetto alla dimensione di un bulbo oculare. Per distanziarli otticamente si possono fare extension corte verso l’angolo interno e lunghe e folte verso l’angolo esterno.

Extension per occhi distanti

Gli occhi distanti si posizionano a più di un bulbo oculare di distanza tra l’uno e l’altro e sono più vicini alle tempie che al naso. È possibile ravvicinarli otticamente con delle extension più folte verso il naso e l’angolo interno dell’occhio.

L’ esperienza con le extension alle ciglia

“Come make up artist, prima di consigliare qualcosa ai miei clienti – che si tratti di un prodotto o di un trattamento –  cerco sempre di provarlo prima su di me. Così ho fatto anche per le extension alle ciglia” spiega Anna.

La seduta ha una durata variabile a seconda dell’effetto che si vuole ottenere. In media un trattamento per un look naturale richiede circa un’ora e mezza. Per ciglia molto folte e d’impatto si impiegano fino a due ore. È molto importante fare un test per verificare che non ci siano reazioni allergiche ai prodotti.

Durante la procedura di allungamento delle ciglia si sta sdraiate su un lettino a occhi chiusi. La colla per extension è un adesivo medicale d’uso in campo chirurgico per la sutura dei tessuti, un prodotto certificato come le ciglia finte realizzate in fibra sintetica e a norma CEE.

“La mia esperienza personale è stata molto positiva: ho gli occhi piccoli e con le extension effetto 3D le mie ciglia sono diventate lunghe e molto folte, sia al centro dell’occhio che verso l’angolo esterno; i miei occhi così sono diventati otticamente più grandi ed espressivi. Ho fatto la prima seduta a luglio 2016 e ho fatto un ritocco ogni mese. A fine marzo di quest’anno ho deciso di togliere le extension e non vedo le mie ciglia particolarmente danneggiate. Adesso userò comunque un po’ di prodotti specifici per rinforzarle, ma verso l’estate le rifarò perché sono molto comode e mi permettono di truccarmi in poco tempo e di avere le ciglia perfette anche in palestra” conclude entusiasta la famosa Make Up Artist.

Per le interessate a questo tipo di trattamento il consiglio è quello di rivolgersi sempre a dei professionisti del settore: solo così infatti si potranno avere tutte le garanzie di un buon risultato.


Ultimo aggiornamento (Venerdì 12 Maggio 2017 14:32)

 

Dubai: Brunello Barbieri presenta la collezione Resort 2018

Dubai: Brunello Barbieri presenta la collezione Resort 2018








Brunello Barbieri debutta a maggio a Dubai in occasione della prossima edizione dell’Arab Fashion Week.

La collezione curvy couture presentata a livello mondiale è la SS18: creazioni che raccontano le infinite sfaccettature della donna Brunello Barbieri, sintetizzate nei materiali “pelle e chiffon”.

Ogni nervatura, ogni tessuto in rilievo, rappresentano un proprio vissuto, come le rughe presenti sul viso, netti contrasti di colore e tessuti nobili sono impreziositi da bagliori metallici.

Giulia Brunello, direttore creativo della maison, descrive la collezione con queste parole: “Ho pensato ad Anna Magnani, una donna con una vita importante, piena di sfaccettature, episodi, incontri, una donna sempre solare agli occhi di tutti. Nelle nuance della collezione c’è proprio questo: c’è la forza del colore netto, di cenni molto decisi, energici, solari. C’è tanta luce”.

Anna Magnani è l’icona del cinema italiano e rappresenta come nessun’altra donna l’anima e il gusto della vita vera dell’Italia. La donna che unisce nel suo carattere l’ambivalenza della tenacia e della fragilità, un paradosso e un contrapposto tra durezza e dolcezza.

Anna Magnani ha personificato nei suoi ruoli e nella sua vita la donna che combatte appassionatamente per il suo amore, la sua fortuna, i suoi figli. La sua vita, come questa collezione, è legata inseparabilmente all’Italia e a Roma.

Come per le passate collezioni, le proposte narrano una donna che ama indossare uno stile sofisticato, attuale, raffinato, per una eleganza senza tempo, ma assolutamente contestualizzata nella modernità e nella contemporaneità.

Il racconto esprime il lato imperfetto della femminilità, perché proprio questa naturalezza è il valore unico della persona.

La donna per la maison è quindi capace di giocare con il look, osa con abbinamenti di tessuti insoliti che, proprio grazie a composizioni, strutture e tagli, vengono destrutturati e rielaborati in una nuova veste.

Per saperne di più visitare il sito internet www.brunellobarbieri.com.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 12 Maggio 2017 14:20)

 

Balkan Fashion Week 2016

Dim lights

Ultimo aggiornamento (Giovedì 12 Maggio 2016 10:47)

 

Occhi puntati su eye-pop: l’eyewear protagonista a Pitti Immagine

Occhi puntati su eye-pop: l’eyewear protagonista a Pitti Immagine Alla Fortezza da Basso un’area tutta dedicata agli occhiali, terreno fertile dove cogliere nuove ispirazioni e sviluppare interessanti sinergie 

Elementi di stile, irrinunciabili per dare un tocco trendy e glamour ad ogni outfit, gli occhiali – da vista o da sole – sono accessori di moda con cui giocare e divertirsi, decidendo in ogni momento quale anima rivelare (o nascondere!). Questi gli stimoli che hanno spinto MIDO, Milano Eyewear Show, e PITTI IMMAGINE a rinnovare – per la terza volta consecutiva – la proficua collaborazione.

EYE-POP è l’area dedicata in esclusiva all’eyewear e riservata a selezionate aziende internazionali del settore che, con forti contaminazioni dal fashion system, fanno della ricerca e dell’innovazione il loro tratto distintivo. Un progetto pensato per andare incontro alle esigenze, in continua evoluzione, di buyer e aziende proponendo nuovi impulsi creativi e collaborazioni stimolanti.

I nomi dei protagonisti di questa edizione sono: DAVID MARC, EMMANUELLE KHANH, FINLAY & Co., ITALIA INDEPENDENT, KALEOS, OXYDO, PUGNALE & NYLEVE, PQ BY RON ARAD, SPEKTRE, SUNPOCKET.

EYE-POP fa parte delle iniziative satellite promosse da MIDO (prossima edizione 27, 28 e 29 febbraio 2016) durante il corso dell’anno con lo scopo di raggiungere nuovi interlocutori e un pubblico sempre più diversificato. Anche per questa edizione lo spazio espositivo sarà curato e allestito dall’architetto Alessandro Moradei.

L’appuntamento con EYE-POP è a Firenze, dal 16 al 19 Giugno 2015 presso la Fortezza da Basso, Piano Inferiore del Padiglione Centrale di Pitti Uomo 87.

www.mido.it

www.pittimmagine.com

Ultimo aggiornamento (Lunedì 15 Giugno 2015 10:35)

 

Nasce Club Nobili, la Nuova Griffe Italiana 100% Naturale!

Nasce Club Nobili, la Nuova Griffe Italiana 100% Naturale! L’emergente fashion designer milanese Lorella Nobili crea una nuova griffe con il concetto di lusso accessibile, dove le fibre naturali sono le protagoniste. Milano, 01-06-2015 – Club Nobili, la nuova griffe italiana, inaugurerà il prossimo 8 Giugno 2015 il proprio punto vendita online. Il motto “Enjoy the best of the nature, join Club Nobili”, che letteralmente significa “Goditi il meglio della natura, unisciti a Club Nobili”, è proprio ciò che contraddistingue questa nuova firma emergente nel mondo della moda: Lorella Nobili.

Il riferimento alla natura non è casuale grazie alla qualità ed alla particolare texture di ogni capo d’abbigliamento proposto da questa griffe. La stilista ha infatti deciso diprediligere al 100% le prestigiose fibre naturali, puntando alla rinomata setamade in Italy per l’estate, e principalmente al prezioso Cachemire della Mongoliaper l’inverno.

La linea di Club Nobili è quindi sinonimo di eleganza e romanticismo, chic in una parola, senza dimenticare gli elementi importanti che caratterizzano un abbigliamento di elevata qualità e manifattura: comodità e raffinatezza.

“Divertirsi quotidianamente indossando i vestiti Club Nobili è la nostra sfida” – Sono proprio queste le parole della giovane fashion designer di Milano che ha deciso di mettersi in gioco e di creare la propria casa di moda. Lorella Nobili, dopo aver terminato l’università, ha deciso di specializzarsi in Management del Made in Italy del lusso e della moda e di realizzare il suo sogno di vestire coloro che amano la moda e lo stile, e che desiderano avvalersi di un’azienda che sappia combinare questi due elementi con l’utilizzo delle fibre naturali.

Prima di creare la sua griffe e di organizzare l’inaugurazione del suo negozio online, Lorella Nobili ha lavorato anche nel settore del fashion marketing. Questo l’ha portata a vivere determinate emozioni ed a partecipare a numerosi eventi nelle grandi città della moda internazionale: tutte esperienze che le hanno permesso di trovare l’ispirazione giusta e di affinare tutte le caratteristiche con le quali ha deciso di diventare imprenditrice e stilista della sua casa di moda.

L’8 giugno sarà perciò un evento speciale in cui sarà possibile ammirare edacquistare i capi della collezione primavera-estate 2015, realizzati puntando principalmente sull’utilizzo della prestigiosa seta italiana e su alcune sue eleganti lavorazioni, come lo chiffon e il satin. Al momento dell’inaugurazione, questa nuova griffe avrà modo di mostrare come la creatività di Lorella Nobili ha dato origine aforme e linee avvolgenti, caratterizzate da colori caldi e allegri. Queste sono tutte le caratteristiche ideali di un capo estivo e primaverile che permetta un doppio utilizzo: ottimo per il giorno in ufficio e perfetto per la sera ad un elegante cocktail.

Club Nobili metterà in vendita la “Spring – Summer Capsule Collection” per la stagione corrente. In questo modo, chiunque potrà assaporare il mondo della moda in maniera diversa, coinvolgente e accessibile avendo la possibilità di indossarel‘innovativo design di una stilista ed imprenditrice che ha deciso di dedicarsi soprattutto ad un pubblico di giovani donne in carriera, proprio come lei.

Entro fine Giugno, ci sarà anche la possibilità di approdare sul blog “Chic’n natural” curato personalmente da Lorella Nobili, per conoscere più da vicino l’ispirazione e la creatività di questa giovane fashion designer milanese che condividerà con il suo pubblico le novità e i consigli dal mondo Club Nobili. È possibile seguire Club Nobili su Facebook, Twitter (@ClubNobili), Pinterest,Google+ e Youtube

Dim lights

Ultimo aggiornamento (Martedì 02 Giugno 2015 11:58)

 
My Fashion
FREE PREES
Banner
FASHION TIME